Crea sito
You are reading

Diario di Bordo… 2009

Al 31 dicembre  2009

l’Ambulaclaun ha percorso 130,500 Km

toccando le seguenti località:

Acquafresca-Alessandria-Bassano DG-Bergamo-Bologna-Borsea RO-BrusaportoBg-Casaletto di Vaprio-CittadellaPD-ColognoMonzese-ComunnuaovoBG-Conco-DueVille-Fontaniva
-GallieraVeneta-Genova-GorleBg-Grassobbio-LumezzaneMilano-Neive-Nervi-NoaleVE-
Romanod’EzzellinoTV-Rovigo-Sandrigo-SanMartinodiLupari-SanMicheleAL-Segrate MISeriate-ValeggiosulMincio-Varese-Torino-Torreselle di Piombino Dese-Valenza AL

zone terremotated’abruzzo
San Demetrio dei Festini-Villa Sant’Angelo-Rocca Pretura-
Tione degli Abruzzi-Santa Maria del Ponte-Goriano Valli
Succiano-Acciano-Fontecchio-San Pio-PradaD’Ansidona
San Nicandro-Acquasanta-Pittino

Aeroporti:

Cliniche-Istituti-Ospedali

CasaAccoglienzaEleonora-Cl Castellli-Mauggeri-OSALESSANDRIA-OO.PP.BERGAMO-
OSCittadella-OSMATTEOROTABG–OsAlPonteVA-OsBassanoDG
OS.NIGUARDA-OSSandrigo-ReginaMargherita TO-
San Raffaele-Rizzoli Bo

Sono stati inoltre effettuati servizi in collaborazione con le seguenti associazioni/divisioni ospedaliere:

Croce Verde di Vicenza

CESIRE E CESIRI TRASPORTATI:

Anna-AnnamariaAntonio-Bertilla-Carla-Cassien-Giona-Federico-Francesco-Kinteh-

Gaetano-Giulia-Ismail-Linda-Lorenzo-Luciano-Maria-Mariateresa-Marisa-Marta-
Mattia-MatteoOdilla-Paolo-Renato-Sveva-Teresa

di diverse nazionalità e di età compresa tra i 2 mesi e i .82. anni,

(Ghana-Italia-Uganda)

I VOLONTARI CLAUN:

B/Orazio-Beata-Blu-Bocciolo-Bombo-BeepBeep-Bigliardina-Budino-                                          Buby-Campanellina-CappuccinoRosso-Caramello-Carotina-
Ciambella-CicciPasticci-Cioppino-Ciuchino-Croissant-Cruska

DoppioMalto-Escamillo-Farby-FarFior-Fatagaia-Fiaba-
Flanella-Froggi-Gegè-Gg-Inox-Margherito-Merci-

Metrella-Paiasson-Pallino-Pilu’-Piperita-Plastilina-PrincipePaolino
Sbrizzolotto-Scintilla-Scricciolo
Sheky-Skatoletta-Sgrondo-Spiedino-

Stira&Ammira-Tappata

Trottola-Winnie-Zibaldone-ZioAxel-Zoo
I Marameo Claun al gran completo

.

VOLONTARI DEL SOCCORSO

Bentoglio-Bertoli-Costa-Debbini-Roberta-Semperboni

Viaggi Offerti da:

AlianzRas-Amicidi ColzateBG-AmicidiSant’AnnadiRosà
AZ Veicoli-CC Globo-

ClaunEscamillo-ClaunVipCittadella-Com.Romano d’Ezzellino-
Coop Libra-G.S.Colzatese-

GruppoCastagnataproHandicapAlzanoL.BG

I Colori del Sorriso VA
Francesca-JabriSaida-Linda-LucaG.S.Colzatese-
MarcoSereno-PrincipePaolino-Satras-Ass.VolanelCuore
TrattoriaFalconi-VanillaBar

Manifestazioni con la presenza dell’Ambulaclaun:
Camminata AIDO-Camminata UILDM-
Festa AIDO-Festa A.S.P.H.O.
SMRomanod’Ezzellino-
Unicef

 

Diario di Bordo…

  14 ottobre (42)
BERTILLA-CARLA-LUCIANO-ODILLA-TERESA ultrasessantenni

CITTADELLA-SAN MARTINO DEI LUPARI-TORRESELLE DI PIOMBINO DESE

al centro: CARLA-LUCIANO-ODILLA-RINA-BERTILLA-
E TERESA VOLPATO (Missionaria ) che l’Associazione
Un Naso Rosso Per… e i Pagliacci del Cuore sostengono
nella sua Missione a Calcutta…

EQUIPAGGIO – CLAUN  GG – BUDINO – PLASTILINA

Trasporto realizzato con la donazione di:
ALIANZ RAS

 

Untitled

06 luglio 2009

NONNA CESIRA

ECCOLA QUI IN COMPAGNIA DEI RAGAZZI DI GORIANO VALLI


Carissimo Signor Bertolaso
qualche giorno fa in televisione ha dichiarato
che nonostante il G8 il lavoro della protezione civile
sarà presente in tutte le tendopoli,
anche per accudire la nonnina più lontana…
Belle parole ma…
Nonna Cesira è a San Nicandro
solo poco fa nel capannone con lei c’erano più di 100
persone ma…
qualche giorno fa la sorpresa,
siamo andati con i bambini di Goriano Valli in quel capannone,
e sorpresa delle soprese,
VUOTO
tranne un letto e una nonnina,
guarda caso NONNA CESIRA,
sola…
nessuno attorno, nessuna presenza,
cucina smantellata,
non sapeva nemmeno se qualcuno gli portava da mangiare…
Carissimo Signor Bertolaso
non dimentichi la nostra Cesira
Grazie

Diario di Bordo…

100 Viaggi


28-29-30 giugno(30)
  ZONE TERREMOTATE DELL’ABRUZZO

Tione degli Abruzzi-Goriano Valli-San Pio-
San Nicandro-Carapelle Calvisio
EQUIPAGGIO – CLAUN
GG

Trasporto realizzato con la donazione di:

                 Cooperativa Frates- DonatoriSangue Bassano

Claun PrincipePaolino-Marameo Claun

In memoriadi Margherita Calligaris-Amici di Nervi-CC il Globo

Claun Nebbia e Papollotto-AsiloMagica Bula di Calcinato 

Diario di Bordo… Terremoto d’Abruzzo…

23/24/25/26/27/28/29/30 aprile
1/2 maggio (21)
ZONE TERREMOTATE DELL’ABRUZZO

San Demetrio dei Festini-Villa Sant’Angelo-Rocca Pretura-
Tione degli Abruzzi-Santa Maria del Ponte-Goriano Valli
Succiano-Acciano-Fontecchio-San Pio-PradaD’Ansidona
San Nicandro-Acquasanta-Pittino
EQUIPAGGIO – CLAUN
GG-Volante-Carota-Cioppino-Merci-
Mariquita-Bronzina-Damp-Floppy-Miao
Moita-PapriKa-Popigia-Allegrì-Ciacola
GnamGnam-Birimbao-Sciarpina-PassCiccio
Guendalina-Codax-Ape-Gaio-Pastina-Bollicina
giogi-peperina-zibaldone-trifoglio-nebbia
papòlotto-bresaola-tontom-klicco-talpa-peluccio
atacchino

Trasporto realizzato con la donazione di:

                 Vola nel cuore con Klicco e Milla – Eliorobica – S.A.T.E.R. Gomme – Albergo Angelo

Fabio e gli elettricisti – Claun Sgrondo e gli amici – Eva il ano bagonghi e EllaClaun

Risvegliati – Claun Guantone – Satras Trasporti – AutolavaggioCibigroup

Claun Margherito – Associazione Bambini OO.PP. Bergamo – Salumeria Regonesi di Sergano

CLAM – Hotel Belie – Trattoria da Angelo – Ass. Comercianti – Belotti – AZ veicoli Group – Vip

Sardegna Onlus – Arredo Corallo – Q8 Servizio di Curno – Conte Autoservice –

Ristorante da Angelo – Nonna Tota – Fam. Bernardi Roberto e Volpato Vanda – Claun Cioppino


17/18/19/20/21 aprile  (18)
ZONE TERREMOTATE DELL’ABRUZZO

San Demetrio dei Festini-Villa Sant’Angelo-Rocca Pretura-
Tione degli Abruzzi-Santa Maria del Ponte-Goriano Valli
Succiano-Acciano-Fontecchio-San Pio-PradaD’Ansidona
San Nicandro
EQUIPAGGIO – CLAUN
Caramello-DoppioMalto-Flanella
GG-Inox-Sgrondo-Scricciolo-Spiedino-Trottola

Trasporto realizzato con la donazione di:

Elena Barberi-Commercianti di Curno-Sec Servizi-Claun Budino,Plastilina,Scintilla-MarameoClaun-CaprioglioKatia e Caprio-           Claun Fiaba- Ristorante Abacanto-Marconi Giovanni-Amici di Escamillo-Eliorobica-Servizio Agip Gotti

11/12/13 aprile  (17)
ZONE TERREMOTATE DELL’ABRUZZO

San Demetrio dei Festini-Villa Sant’Angelo-Rocca Pretura-
Tione degli Abruzzi-Santa Maria del Ponte-Goriano Valli
EQUIPAGGIO – CLAUN – GG
VDS – CLAUN BUBI
CLAUN – B/ORAZIO-CIOPPINO

Trasporto realizzato con la donazione di:

Leo Pizzi-Artigiana Funghi-Claun Spiedino-Bombo-Bocciolo-Amico claun Bluette-Amico Bar Cristy-Famiglia Bonaldi per Zaira-Landuzzi Sara-Panzeri Adriana-Arredo Corallo-Lions Clab Cassano d’Adda parco nord-Alessandro e Anna Mordini-Associazione Commercianti di Bolgare-Ing. Giorgio Mondini

Bocciolo – Giornale di Vicenza…

28 febbraio 2009

Nuova squadra di ciclopi o ciclisti in Satkhira (Bangladesh)

CARISSIMI AMICI
Ecco formate le squadre che qua da noi correranno a piedi perché le biciclette le abbiamo donate all’orfanatrofio di
SATKIRA di Padre Lorenzo Valoti
48 biciclette rosse rosse, come il nostro naso rosso.

squadre:

1 – I PAGLIACCI DEL CUORE DONNE – 4 biciclette
2 -I PAGLIACCI DEL CUORE UOMINI – 6 biciclette
3 – I PAGLIACCI DEL CUORE AMICI – 5 biciclette
4 – SGRONDOBYCYCLE – 6 biciclette
5 – I CITTADELLAFLO’ – 5 biciclette
6 – E.T. CAM. – 13 biciclette
7 – INCONTRI TEAM MI – 5 biciclette
8 – BUTTIRONI COLZATE TEAM – 5 biciclette

totale 49

 

Orfanatrofio di Satkhira…


Firme dei bambini ospiti dell’orfanatrofio di Satkhira

Grazie dall’Orfanatrofio di Stkhiera


Firme dei bambini ospiti dell’orfanatrofio di Satkhira

Diario da kulna…

TORNATI

21 novembre 2008
Eccoli qua,
freschi, freschi,
stanche, stanchi
ma…
felici, felici…
un’esperienza meravigliosa, emozionante, indimenticabile,
scolpito e incancellabile hanno nel cuore
la gioia di questa missione
e ora quando guarderanno qui attorno
vedranno con occhi diversi e si accorgeranno
che anche qui c’è molto bisogno:
di un sorriso,
di una pacca sulla spalla,
di un aiuto,
di un abbraccio,
di comprensione,
di amore…
Grazie Bocciolo, Grazio Caramello
tutti i Pagliacci del Cuore vi abbracciano…

19  novembre 2008

Ciao a tutti gli amici pagliacci del cuore,
siamo arrivati alla fine della nostra missione avventurosa…..
stanchi, affaticati ma soddisfati per i sorrisi donati e ricevuti dai bambini,
incontrati all’orfanatrofio, per strada e nei villaggi.
L’ultimo incontrato e stato il piccolo Sopon che ci ha aiutato
ad affrontare il traffico intenso della metropoli di Dhaka.

  Il nostro arrivo e previsto a linate ore 14-55,
quindi un saluto da due ambasciatori del sorriso

 

Diario da kulna…

18 novembre 2008

 

Ciao, finalmente siamo tornati a Khulna,
quindi possiamo comunicare di nuovo.
Ora sono le 14-00, e tra poco andiamo da suor Tecla.
Dopo 5 giorni vivendo a fianco ai bimbi del orfanotrofio,
abbiamo provato delle emozioni fortissimi,
che  le parole non possono descrivere.
Sono stati giorni intensi, tra villagi e parrocchie,
portando sorrisi ovunque, un esperienza che raccomandiamo a tutti…….,
perché ci sentiamo rinforzati nel cuore e nello spirito,
per continuare ad essere persone vere e sincere con tutti,
liberi da ogni pregiudizio e preconcetti.
Abbiamo scritto il diario di 2 claun in missione,
da sistemare quando rientriamo, con  speciale dedica ai pagliacci del cuore,
che ci hanno dato la possibilità di vivere questa esperienza,
ed ai bimbi che ci hanno condiviso la loro semplicità.
Ora ci sta chiamando Giua,
quindi si va in ospedale,
ci sentiamo,un grosso abbraccio da noi e dai bimbi
dell’ orfanotrofio st. Andrew Bobola.

 

Dal Madagascar…

…Quando sono partita per il Madagascar,
una delle prime cose a cui ho pensato
e che poi ho messo subito in borsa è stato il mio
Naso Rosso;
anche se il mio viaggio non era una missione-claun,
come claun ho scelto convinta di portarlo con me
e di indossarlo nei momenti in cui
io o gli altri lo richiedevano!!!

…A volte non lo decidevo io, mi veniva proposto,
 e chissà poi perchè???!!!

Allora ho risposto a me stessa che forse indossare
 un Naso Rosso
 apre una strada verso un mondo un po’
 magico, ma se vogliamo più che reale,
in cui abitano la Gioia, l’Allegria e la Positività,
i suoi abitanti sono solo Sorrisi…
e proprio questi sono e saranno per sempre il ricordo
più vivo nel mio cuore!!!

…Non è importante dove sei,
qualunque posto può diventare quel mondo un pò magico…
se solo Tu lo vuoi…

 

…Grazie al mio Naso Rosso che ho portato,

da ogni volto un sorriso è nato,

ma se per sbaglio lo hai dimenticato,

basta un attimo per averlo ricordato,

semplicemente da un sorriso a Te donato!!!

Francesca-Frana

Claun Francy
I Colori del sorriso VA
www.icoloridelsorriso.it

Diario da Kulna

Carissimi buon Martedi’ 11 Novembre !
sono le 13,51 locali  (8,51 a Bergamo) e siamo nella Missione di Khulna
(  a Ovest nel Bangladesh a 100 km dal confine indiano di Calcutta)
Il viaggio con British e’ andato benissimo e i 2 Clauns  hanno
conquistato passeggeri ed equipaggi
(gli hanno regalato uma bottiglia di Champagne !!!)
Anche la Missione di Padre Alfio a Dhaka e’ stata
sconvolta come pure i Grandi Magazzini Aarong (equivalente della nostra
Rinascente). Tutti hanno tirato un sospiro di sollievo quando lunedi’ ci
siamo imbarcati sul battello a vapore con ruote  Mamhsud
(costruito a Calcutta nel 1928)
che in due giorni lungo un braccio del Gange ci ha  condotti qui.
Stamattina siamo andati al St. Mary Hospital dove Suor Tecla da Sovere
ha  organizzato la mensile Festa della Capra con distribuzione di 28
caprette a 28 mamme con bambino piccolo.
Dopo il saluto all’Equipe dei Chirurghi Maxillo Facciali del
Dott.Sisenna abbiamo divertito le mamme con i piccoli e le “pazzerelle”
della Casa delle Suore di Madre Teresa. Dopo pranzo andremo al
Lebbrosario del Pime ed alle Blue Sisters anti-TBC.
Un abbraccione a tutti e spero che sia tutto OK.
ciao
Paolo

martedì, 11 novembre 2008

…eccomi qui di nuovo,ci sono stati problemi con internet.
Oggi abbiamo vissuto delle esperienze forti,
da suor Tecla ,oltre alle caprette
,mezz’ora con un bimbo che ci ha donato il suo sorriso
durante la trasfusione del sangue.
(abbiamo saputo, poi, che che ha la leucemia e poco da viverenon ti dico quanto abbiamo pianto dopo,tornati qui alla missione, Suor Tecla si e lamentata che tu non vieni, ma x adesso si accontenta
del pupazzo Margherito. Siamo stati dalle suore di madre Teresa,
e penso che puoi capire la gioia nel vederle
ridere di gusto insieme ai loro ospiti.
Invece oggi siamo stati da suor Bruna ed ai lebrosi,
e grazie (penso) al bambino di stamattina,
non abbiamo avuto problemi nel avere un contato fisico.
Stiamo provando di quelle emozioni che non avevamo idea esistessero,
grazie pagliacci del cuore,potro mai ringraziarti abbastanza?
Il diario di 2 claun in Bangladesh va avanti,e con quello capirai di piu.
Tra 2 o 3 giorni andremo a Satkhira, dove non hanno internet.
Ci sentiamo domani.
ciao e grazie ancora.
Ps siamo contagiosi

Partenza di Bocciolo e Caramello per il Mary Hospital di Khulna in Bangladesch

30 ottobre 2008

Eccoli qua sul quel ramo del lago di Como o di lecco,

non ho capito bene dove sono,

Bocciolo e Caramello

 

 poco prima della partenza per il

MARY HOSPITAL DI KHULNA in Bangladesch

clownerie, magie, lavori forzati,

inservienti, muratori, insegnanti e cuochi…

e chi più ne ha più ne metta.

Per Bocciolo è stata aperta una sottoscrizione

per far si che non rientri più

e che padri e suore bergamasche

se lo tengano vita natural durante ecc. ecc. ecc.

BUON VIAGGIO DA TUTTI NOI

 

Diario di Bordo della Missione al San Mary Hospital di Khulna…

Eccoliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii Tutti,
Comizio, Polenta, Paolo e tutta l’equipe medica degli OO. PP. di Bergamo

Diario di Bordo della Missione al San Mary Hospital di Khulna…

12.03.08
ieri e oggi abbiamo viaggiato al centro del mondo (loro dicono in fondo
al …… del …. del  mondo)
abbiamo visto il confine indiano ,
abbiamo dormito in una missione con l’energia elettrica donata da un
gruppo elettrogeno,

fatto un trasferimento verso khulna da panico :  quattro ore senza sosta .

pero’ nessuno impreca o urla ,e vi posso garantire che la viabilita’
bengalese e’ alquanto caotica e schizzofrenica.

sgrondo

IMMAGINI BELLISSIME DI GIOIA E DELLA

CONSEGNA DELLE CAPRETTE…

http://picasaweb.google.com/conoscobabbonatale/BANGLADESH

10 marzo 2008 ore 17:44

Qui sono le 22,00 la maggior parte del gruppo e’ seduto ancora attorno alla tavola, Livio un Medico molto simpatico, sta raccontando barzellette, dopo giornate dove, loro vedono e operano di ogni, noi vediamo si tanti sorrisi ma e’ una poverta’ estrema…. ci vuole un po’ di humor…
oggi giornata pesante,nel senso buono, questa mattina tre spettacoli in tre scuole diverse….. di cui due all’aperto sotto il sole, ci cambiamo 4 magliette al giorno…..(sgrondo 0ttooooooo, finalmente ho scoperto il perche’ del suo nome claun…ah ah ah )
nel pomerggio siamo andati da Padre Renato, un missionario di Cuneo, da 35 anni in Bangal…. la sua missione e con il gips.. (gli zingari)…. la poverta’ nella poverta’…… spettacolo con 700 bambini,….. non ho parole, indescrivibile…. ridono tantissimo apperna fai un po, la stupida/o.. loro ridono….
Quando lo spettacolo finisce… inizia il giro saluti, tutti vogliono stringerti la mano e vogliono arrivare almeno a toccarti… a volte dobbiamo andare via, perche’ non riusciamo piu’ a muoverci….. sono molto stanca ma, ma di quella stanchezza sana…
Un bacio a tutti e grazie per i vostri messaggi, siete qua con noi, davvero.
Polenta

Santa Maria Khulna <[email protected]>

mondei 10 of marc 2008

this afternoon we cam from renato^mission, from gipsy comuniti .

we abbiamo fatto a little spettacolo  di 45 minuts  whit 700 800 persons .

renato is a sacerdote missionario italiano di cuneo 15 years in

bangladesh co i gipsy

y e think anche polenta e comizio  wont sey tenkiu to un naso rosso per .

ambulaclaun>margherito  che have got make this mission .

Questo pomeriggio noi veniamo dalla missione di Renato,

dalla gipsy comunità

abbiamo fatto un piccolo spettacolo di 45 minuti

con 700 800 persone

Renato è un sacerdote missionario di Cuneo

da 15 anni in Bangladesh con i gipsy,

penso anche polenta e comizio vogliono ringraziare

un naso rosso per  ambulaclaun e margherito

sgrondo


Diario di Bordo della Missione al San Mary Hospital di Khulna…

8 marzo 2008

Credo siano le 4 circa .
Sono sveglio.Tra rumori esterni e interni non riesco
più a …….. O forse è per oggi…
…chissa se rideranno.
ho una certezza…
I bambini piangono e ridono tutti allo stesso modo.
Sgrondo

07.03.08
qui sgrondo
due uscite completamente diverse
la prima in una scuola cattolica come piacerebberro a ME
240 bambini che ordinatamente aspettavano il turno per un palloncino .
dai 4 ai 12 anni .
pomeriggio orfanotrofio del gruppo missionario che ci ospita (credo)
diversita – di comportamento
quasi al pari dei bambini italiani: assalto alla fine dello # spettacolo#
per i palloncini
pero`- cosiderando la loro situazione …….
una cosa ho notato : nessuno ha pianto vedendomi,
cosa che capita spesso in italia ,,
mi chiedo: quanto grandi sono questi bambini ?

    07 Marzo 2008 – 18:41

Ehi la giusto, tra poco andiamo a dormire, i medici sono tutti a dormire, giornata piena anche per loro, visite nella mattinata e nel pomeriggio interventi, siamo nella sala da pranzo noi tre, Comizio fuma un sigaretta e Sgrondo sta bevendo la Sprite, io vi aggiorno sul programma di domani:
Partenza alle nove e mezzaaaaa ora di qui qui, (gia’ colazionati e vi assicuro che si mangia tanto…) stiamo fuori tutto il giorno e rientriamo alla sera….. allora appuntamento a domani.
Grazie a tutti voi che avete lasciato i commenti e a quelli che ci pensano.
Un bacioo grande.
Polenta

  08 Marzo 2008 – 03:47

saluti!
vi abbiamo messo un po’ di foto al link:

http://picasaweb.google.com/conoscobabbonatale/BANGLADESH

magari le aggiorniamo ogni tanto,per vederle lasciate il numero di conto,
sono 3 euro a foto…salute!!!
comizio!!!

07 Marzo 2008 – 20:11

saluti col kulhna (si scrive cosi’?)
beh qui il clima cresce,nel senso del gruppo,ma anche un po’ della temperature.Oggo abbiam fatto 2 spettacoli,un successo che vi vede partecipi,perche’ se non avessimo camminato assieme non sarebbe stato possibile (e’ italiano?)…beh con i dottori si familiarizza semore piu’,pensiamo di preparargli un camice anche a loro,stiamo studiando i nomi,per ora c’e’ Livio che e’ diventato 5000euri,per gli altri decideremo.
PER ECCETERINA: Ti voglio troppo bene tipa!mi manchi troppissimo.cia’ ci si becca di brutto!
PER MEZZO:stiamo provando l’acqua miracolosa di Verbania ma non la capiscono…
PER TUTTI: v.v.b.
salute!!!
comizio!!!

Diario di Bordo della Missione al San Mary Hospital di Khulna…

In Bangladesh sono le 20 e noi 3 amici siamo appena rientrati
da un orfanotrofio dove abbiamo svolto, nel pomeriggio, le loro attività.

Questa mattina eravamo invece in una scuola.

Fa molto caldo, l’umidità è elevata…….
però siamo contenti: alloggiamo nell’ospedale insieme ai medici,
coi quali abbiamo instaurato un buon feeling.

I bambini sono bellissimi e molto vivaci.
Purtroppo, anche il tasso di povertà è molto alto…

Il viaggio x arrivare alla missione è stato un’avventura:
16 ore per giungere in Bangladesh,
con scalo in Qatar, poi 3 ore di pullmini,
2 ore di traghetto e un’altra ora di pullmini !!!!!!
Insomma, un luogo “comodo” da raggiungere…..
siamo appena appena stravolti

SALUTI A TUTTI

A presto con altri aggiornamenti

06 Marzo 2008 – 15:38

qui sgrondo .siamo atterrati con gli altri compagni medici a khulna.
la squadra e molto affiatata e anche i medici ci hanno accolto bene . spaghetti al pomodoro
ci mailliamo presto

sgrondo

  06 Marzo 2008 – 15:47

Ciao Magico,
Un viaggio lunghissimo, ma pieno di suoni, clacson… qui le macchie non frenano ma suonano……odori, profumi, e bambini in ogno dove…..
Abbiamo cambiato programma alloggiamo anche noi con il gruppo dei medici presso l’ospedale, e la cosa ci sembra carina, il gruppo e’ molto disponiile, fatto di persone semplici…
Ora sono le 20.45 abbiamo gia’ cenato e tra poco andiamo a letto, domani mattina pronti alle 8 inizia la nostra avventura presso una scuola.
Un bacio grande e grazie. Polenta

  06 Marzo 2008 – 15:54

ciao sono comizio e tu?
di quello che ha scritto polenta non e’ vero niente,non abbiamo sentito rumori se non quelli dello stomaco di sgrondo,di odori tanti…i medici non sono molto puliti…per quanto riguarda i bambini capisco già quello che dicono ed ho scritto un libro su quello che ho ascoltato,vi rilascio un paio di righe:
brutgherusr sfarest dududuri palermas o nipeli gherty isiaoeps pasksde.
spero sia chiaro per tutti nei prossimi giorni vi mando le altre righe del mio prossimo e gia’ famosissimo libro.per ora stacco anche perché qui abbiamo incontrato una fisioterapista molto carina…ho da fare…
salute!!!

comizio

Dopo 16 ore di viaggio
Comizio, Polenta e Sgrondo sono arrivati in
Bangladesh