18 novembre 2008

 

Ciao, finalmente siamo tornati a Khulna,
quindi possiamo comunicare di nuovo.
Ora sono le 14-00, e tra poco andiamo da suor Tecla.
Dopo 5 giorni vivendo a fianco ai bimbi del orfanotrofio,
abbiamo provato delle emozioni fortissimi,
che  le parole non possono descrivere.
Sono stati giorni intensi, tra villagi e parrocchie,
portando sorrisi ovunque, un esperienza che raccomandiamo a tutti…….,
perché ci sentiamo rinforzati nel cuore e nello spirito,
per continuare ad essere persone vere e sincere con tutti,
liberi da ogni pregiudizio e preconcetti.
Abbiamo scritto il diario di 2 claun in missione,
da sistemare quando rientriamo, con  speciale dedica ai pagliacci del cuore,
che ci hanno dato la possibilità di vivere questa esperienza,
ed ai bimbi che ci hanno condiviso la loro semplicità.
Ora ci sta chiamando Giua,
quindi si va in ospedale,
ci sentiamo,un grosso abbraccio da noi e dai bimbi
dell’ orfanotrofio st. Andrew Bobola.