Crea sito

You are reading all of the stuff that's been tagged with 'CLAUN BEEP BEEP'

Diario di Bordo…

EPPI BOILER TU IU

EPPI BOILER TU IU

EPPI BOILER E LAVANDINO

EPPI BOILER TU IU

TANTE ANGURI CON TANTO AFFETTATO

Oggi 4/1/2014 – 8 anni

  4 gennaio (1)
GIONA 3 anni 

San Michele AL
EQUIPAGGIO – CLAUN – GG – BEEP BEEP – CIUCHINO
grande festa di compleanno per Giona
Eppi Bolier Tu Iù
Eppi Bolier Tu Iù
Eppi Bolier E Lavandino
Eppi Bolier Tu Iù
Tante Angurie con Tanto Affettato
dai Pagliacci del Cuore

Trasporto realizzato con la donazione di: C. C. IL GLOBO DI BUSNAGO

E al ritorno l’ambulaclaun è stata utilizzata per un emergenza in un incidente stradale…
E’ stata utilizzata per mettere in sicurezza la zona un una fitta nebbia.


Diario di Bordo…

26 giugno 2008 (20)

GIONA 3 anni

VARESE OS. AL PONTE – SAN MICHELE AL

EQUIPAGGIO – CLAUN G.G.

CLAUN – GATTO (VDS)

GRADITISSIMA SORPRESA DEI MARAMEO CLAUN: BEEP BEEP – FATAGAIA

Viaggio realizzato con la donazione di: SIMINT SPA

Diario di Bordo…

UN BELLISSIMO VIAGGIO FATTO NELLE BOLLE DI SAPONE

24 giugno 2008 (18)

GIONA 3 anni

SAN MICHELE AL – VARESE OS. AL PONTE

EQUIPAGGIO – CLAUN G.G.

CLAUN – BEEP BEEP (VDS) – CIUCHINO

Viaggio realizzato con la donazione di: SIMINT SPA

“…VI RINGRAZIO MOLTISSIMO, PIU’ DI QUANTO IMMAGINATE…..IL MIO GRAZIE E’ SICURAMENTE POCO….”

Nadia (Mamma Giona)

 Due parole di Ciuchino

Ieri abbiamo accompagnato Giona e sua mamma a Varese, perchè il piccolo doveva essere ricoverato per delle visite e Gg l’ha definito….
“Il viaggio nelle bolle”…….

Siccome eravamo in anticipo, visto il caldo afoso, si parte con un caffè alla Soms (volevo prendere un bianchetto fresco fresco ma…), che era vicino alla casa di Giona… e già qui Gg, con una semplice bustina e un cucchiaino, ci ha fatto morire dal ridere…

Telefoniamo alla mamma e già dalla voce si capiva che era una donna piena di energia e felice per il suo piccolo che veniva accompagnato dall’ambulaclown….

Arrivati davanti casa…eccolo… l’espressione mia e di Beep, nel vedere Giona… è stata unica… ma che bello è!! 2 occhioni azzurri, biondo/castani, un bel visino tenero, dolce ma furbetto…. dopo un po’ di tentennamenti e “cazziati” subito dalla mamma perchè le davamo del lei….. saliamo e partiamo…

Giona è innamorato delle bolle di sapone…. sull’ambulaclown scoppia la guerra delle bolle… Beep faceva le bolle, mentre io mi lanciavo da una parte all’altra (a mo di Buffon), per parare le bolle e Giona che con sua mamma, se la ridevano a più non posso… era troppo bello vedere la felicità che si leggeva su tutto il viso di Giona…

Tra un tuffo e l’altro, tra una bolla e un palloncino, tra una risata e l’altra, si arriva tranqui tranqui a Varese…

Beep cercava anche di convincere Giona a tifare Juve…. giammaiiii……quando c’è un’interista in agguato…hihihihi!!!

Appena arrivati, Gg è uscito dicendo che ha fatto il viaggio nelle bolle…. tutte le bolle che facevamo, finivano davanti da Gg e qualcuna usciva anche dai finestrini…. fantastico!!! Doveva essere una cosa unica vedere l’Ambulaclown con le bolle che uscivano dai finestrini….

Accompagnato Giona in reparto,mentre aspettavamo…. si giocava con Giona che ormai aveva preso confidenza e si facevano palloncini anche agli altri piccoli del reparto che aumentavano minuto dopo minuto..

Dovevamo tornare indietro, la mamma e Giona non ci volevano far andare via…Giona ci ha dato anche i bacini, che tenero….. vedere quegli occhioni che ci guardavano mentre ci allontanavamo, mi ha stretto il cuore….

Ci sarebbe mille altre cose ma non so come descriverle….

Mi ha impressionato la mamma di Giona, una donna veramente forte, solare, piena di vitalità ed energia, simpaticissima e dolcissima…. una donna fantastica….

Un grazie però va come sempre all’inesauribile, ineguagliabile e insostituibile Gg…. un “mostro” di simpatia, bravura, dolcezza e sensibilità… che con poche cose, anzi, con niente, tira fuori di tutto e di più… che lascia sempre tutti a bocca aperte e riesce a coinvolgere sempre tutti… un Grande Clown…

Un grazie anche a Beep, sempre dolcissima e tenerissima….

Un abbraccio a tutti!!

Ciucchino

due parole di Beep Beep

La mia condivisione è andata persa nell’etere come le mie bolle di sapone.l’avevo fatta appena tornata a casa da questo viaggio nelle favole.

Ero partita con un’idea totalmente diversa…mi aspettavo un’altra situazione ….invece quando mi sono vista arivare quello scriciolino di bambino mi si è subito aperto il cuore.

Ha riso di gusto tutto il viaggio avvolto dalle mie bolle e perso a vedere i numeri di Ciuchino nel prenderle anche se Buffon è un’altro paio di pantaloni(è juventino non per niente).

Quanto ridere quando anche le mie bolle arrivavano anche a Gg…ci ha fatto praticamente colazione e aperitivo.

Ciuchino ha reso alla perfezione il viaggio e quello che vi avevo raccontato nella mia precedente condivisione.

Posso solo aggiungere le emozioni che ho provato…sono state grandissime.Mi ha colpito la dolcezza,la tenerezza e la forza di una donna nei confronti del suo angelo.

Per molti è difficile avere a che fare con bambini malati soprattutto se gravi;per me forse lo è stato all’inizio (6 anni fa..mamma mia quanto tempo) adesso sono proprio loro a darmi la forza e lo stimolo ad andare avanti.La loro gioia anche quando non possono vivere come gli altri bimbi,il loro modo di affrontare le cose…i loro genitori sempre attivi caricati da una forza interiore che li rende speciali…come la mamma di Giona.

Questo mi ha aiutato ad affronatre tante situazioni e ad oggi è per loro che affronto la vita con più gioia nel cuore e non mi perdo di fronte a nulla.

Grazie a tutti gli angioletti che ho incontrato in questi anni,che sono ancora tra noi oppure volati in cielo…grazie anche a Giona che con i suoi occhioni il suo sorriso e le sue faccine buffe ha regalato a me e a Ciuchino momenti splendidi.

Grazie ad una angelo in particolare che è molto speciale:Gg.Non posso definire altrimenti un uomo che ci insegna in ogni momento a lottare. per i propri valori.

uff uff mi scendono i lacrimoni meglio che vada…grazie ai miei compagni di viaggio che mi hanno donato tanta felicità e gioia nel cuore.

Una nasata rossa a tutti.

Beep