Crea sito

You are reading all of the stuff that's been tagged with 'CLAUN SCINTILLA'

Ri…nascita

05 maggio 2009

Abbiamo mani, grandi, per stringere in un abbraccio l’amore,

abbiamo occhi, grandi,

per guardarci intorno e vedere l’immensità della vita,

abbiamo un sorriso, grande,

per  donare un po’ di gioia ad un volto triste,

abbiamo anche parole, grandi, ma rimaniamo nel silenzio

perché la sofferenza distrugge…ma la speranza innalza.

Un abbraccio, un bimbo, un sorriso, una lacrima,

il sole, il mare, la pioggia, il vento

è da un piccolo seme che nasce una grande quercia.

claun scintilla

 

Esistono emozioni grandi,

o cercate

o comprate

o subite

Esistono emozioni forti,

o da raccontare,

o da dimenticare,

o che svaniscono.

Esistono emozioni cantate,

raccontate,

scritte,

tramandate.

claun sgrondo

La storia di Margherito… 40anni (ora 43 – 1974-2017)

La storia di  Margherito

Seduto  in un prato pieno di fiori mi lascio accarezzare dal vento
e mentre il mio sguardo corre lontano
i ricordi affiorano in un momento;
ricordi di bimbo, quand’ero piccino
e papà mi portava al circo vicino
a guardare quei buffi signori vestiti
di caldi colori  e gingilli assortiti.
Nel naso indossavano un pomodoro
ma babbo mi disse che un tesoro,
dove i pagliacci più belli del mondo
nascondevano magie e un segreto profondo.
Era una festa per me ogni volta
ed era una gioia infinita ed accolta,
i miei occhi brillavano di amore e allegria
ed ora ne sento la nostalgia.
Io non ricordo il televisore,
ne videogiochi a tutte le ore,
di telefono ce n’era soltanto uno
e lo usava la mamma per chiamare qualcuno;
a scuola si andava per imparare
e si era amici in modo uguale.
Si andava a correre in mezzo al prato
e con la bici a mangiare il gelato,
avevo solo una macchinina
e la mia mamma sempre vicina.
Al sicuro sotto al cuscino del letto
portavo con me un sogno nel cassetto …
poter indossare un pomodoro
per dividere con tutti i bambini il mio tesoro.
E’ così iniziata la mia partita
un gioco lungo tutta una vita
di crederci mai mi ha impedito nessuno
non sarebbe stato davvero opportuno.
Ho indossato il mio abito di mille colori
sulla testa un cappello tra quelli migliori
le scarpe così grandi e ben lucidate
da fare invidia pure alle fate,
guanti bianchi e tasche piene di giochi
che erano per tutti e non per pochi,
il naso rivestito da quel pomodoro
che papà diceva fosse un grande tesoro.
Così mi diletto da molto tempo
i ricordi affiorano accarezzato dal vento
e per voi bambini che non avete età
dopo tanto tempo rimango ancora qua
perché vorrei che anche voi sotto al cuscino
nascondeste il vostro sogno grande o piccino.
*S*

Giorno di Festa alla Scuola Taverna di Friola…

 

3 febbraio 2011
In un piccolo asilo in quel di Friola
ci chiesero un giorno di metter parola
andando a visitare con il naso rosso
un gruppo di bambini che ci hanno commosso.
con dolcezza e simpatia ci hanno accolto in gruppo
aspettavano il claun oramai da troppo
una bella poesia recitarono in coro
con voce strillante…un capolavoro!
Le maestre attonite per tanta attenzione
svolsero bene la loro missione
insieme ai bambini risate di gioia
in quel giorno qualunque scacciaron la noia.
Spiedino, quel pazzo, si mise a giocare
e tante magie iniziò a fare,
non vi dico i sorrisi da quei volti piccini
si stringevano forte vicini vicini,
poi Gigi il capoccia li fece giocare
ed i bimbi su e giù iniziarono andare,
c’era anche Scintilla,quella più seria
ma rideva più di tutti quella furiosa.
Fuori  l’ambulanza da far visitare
ed uno ad uno li facemmo entrare,
sguardi stupiti dai molti colori
occhi curiosi e tanti stupori.
Ognuno di loro  ha ascoltato il cuoricino
che batte forte in ogni bambino.
Oh quante cose potremmo imparare
da quei sorrisi colore del mare
nessuna tristezza ne’ preoccupazione
solo allegria e molta attenzione.
Un grazie speciale vorremo lasciare
a chi con il cuore ci ha lasciati entrare,
il dono più grande son proprio loro
i piccoli cuccioli che sono un decoro,
la semplicità  e i loro occhi lucenti
rimangono in noi come stelle splendenti.
Un naso rosso potranno indossare
ogni qualvolta ci sia bisogno d’amore
perché basta poco per stare bene
stringersi la mano tutti insieme.
§S§.


Pagliacci del Cuore al Pic Nic Claun a Nove VI

21 settembre 2008

Prima colazione di Margherito

Ecco un piccolo gruppetto di Claun e Clown

MERCI-SPIEDINO-BUBY-BENNY-RICERCATO-MADDY-PUZZLE

ED ECCO IL BELLISSIMO CUCO DONATO A MARGHERITO

DALL’ORGANIZZAZZIONE

DEL PRIMO PIC NIC CLAUN E CLOWN

un grazie di cuore a tutti i claun e clown che hanno partecipato

BATUFFOLO e FRATELLA-BENNY-BIORAZIO-BOCCIOLO

BLUETTE-BOMBO-BUBI

CIOPPINO-CROSTINO

MARGHERITO-MADDY-MERCI-NN

PRINCIPEPAOLINO-RICERCATO

SCINTILLA-SPIEDINO-SPIRIT-TAPPO-TIKET-ZOMPETTA

E TANTISSIMI ALTRI

UN SUPERMEGAGRAZIE AL CARISSIMO E GRANDISSIMO AMICO

SAMMY BASSO

PER LA GIOIA CHE CI HA DONATO CON LA SUA PRESENZA

postato da: ambulaclaun alle ore 17:54 | link | commenti (6)
categorie: claun margherito, claun spiedino, claun merci, claun buby, claun maddy, claun benny, claun ricercato

lunedì,

Buongiorno al Pagliaccio del Cuore… Scintilla – Cittadella PD…

Chi siamo…

28 luglio 2007

L’associazione “Un naso Rosso per…” Onlus nasce per concretizzare un sogno.

Il sogno che un eterno bambino che di professione si chiama Clown Margherito da sempre porta nel suo cuore: portare speranza, gioia e sorrisi a tutti i bambini e a tutti i non bambini!

Da 30 anni il Clown Margherito oltreché essere un impareggiabile professionista, è anche un assiduo frequentatore delle corsie d’ospedale, dove volontariamente e a titolo gratuito (…da Claun insomma!), si reca per far visita alle persone che si trovano a trascorrere un periodo della loro vita ricoverate.

Chi ha avuto la fortuna di incontrarlo e di parlare con lui, sa che la vista di un bambino o di una persona sofferente risuonano in lui come l’eco in una valle. Questo risuono, fa sì che nel suo cuore Margherito senta un incontenibile impulso a tentare di alleviare le sofferenze altrui.

Dopo aver cullato per tanto tempo l’idea di regalare alle persone che necessitano di un trasporto dalla propria abitazione all’ospedale o viceversa un’Ambulanza Claun, in un soleggiato pomeriggio estivo del 2004, seguendo l’intuizione del momento, Clown e Claun Margherito ha deciso che è giunto il momento di concretizzare questo suo sogno.

Così, ha preso in mano il suo fidato cellulare e ha cominciato a chiamare alcuni Volontari Claun “Pagliacci del Cuore”, per comunicare loro che bisognava fare qualcosa!

Quest’Associazione, quindi, è l’inizio della concretizzazione di un sogno.

Il sogno di Clown Margherito.

Il sogno per portare il sorriso. Veramente dovunque!

 

EVVIVA ABBIAMO RITROVATO LA STRADA…

 

SONO FELICE COME UNA PASQUA A NATALE, FINALMENTE A CASA, MAMMAMMMMMA SONO ARRIVATO…

Ambulaclaun alla Scuola Taverna di Schiavon VI…


Grande festa con i bimbini e le minestre

della scuola Taverna di Schiavon VI

per la presentazione dell’Ambulaclaun

con i claun:

Moz2 – Bombo – Spiedino – Gg

e vds (minestrina) Scintilla

Diario di Bordo…

1-2-3-4-5  settembre 2008 (27)

MARIA ROSA 68 anni

CITTADELLA PD – OSPEDALE SAN BORTOLO VI

EQUIPAGGIO – CLAUN BUDINO – GG – SCINTILLA

E per concludere in bellezza oggi è stata utilizzata per la prima volta

la sedia per cardiopatici (Grazie Arredo Corallo)

Viaggio realizzato con la donazione di:CLAUN VIP VICENZA http://www.vipvicenza.org/

Questo bellissimo fiore è stato donato da un fantastico Cesiro incontrato

allìospedale San Bortolo di Vicenza, dopo aver visitato l’ambulaclaun e

ascoltato la storia ha regalato il fiore a tutti i pagliacci del cuore.

Diario di Bordo…

25 giugno 2008 (19)

LUCIANO 57 anni

 CITTADELLA PD – OS. DI CITTADELLA

EQUIPAGGIO – CLAUN G.G.

CLAUN – BUDINO-SCINTILLA (VDS)

CONSULENZA BARELLISTICA  CLAUN MERCI

Viaggio realizzato con la donazione di: SPIEDINO

La vita…

21 aprile 2008


La Vita

… la vita è un dono splendido e non va sprecata.

E allora penso che una carezza non è mai gettata al vento,

che una parola non fa mai male,

che uno sguardo non è mai insignificante,

che un sorriso…non potrà ridonare la vita ad un uomo…

ma farà sicuramente battere il cuore.

Claun Scintilla